Maldive


Live slow and sail fast... dove trascorrere la vacanza dei sogni

La perfezione

 

Le Maldive sono delle meravigliose perle che all’altezza dell’Equatore si tuffano nell’Oceano Indiano.

Questa nazione comprende 1190 piccole isole di origine corallina che, raggruppate in 26 atolli, si estendono da nord verso sud per quasi 550 miglia.

Trattandosi di una catena montuosa emersa dall’acqua, le Maldive sono il più basso paese terrestre con una media di due/tre metri sopra il livello del mare.

 

I marinai le considerano da sempre un miraggio di benvenuto sull’orizzonte in quanto si trovano su antiche rotte navali.

Oggi, come allora, sono accolti dalla popolazione locale e trovano rifugio dall’Oceano Indiano tra i loro innumerevoli ancoraggi in acque profonde.

Le origini di questo popolo risalgono a numerosi popoli asiatici, africani e arabi.

La nazione si è convertita all’Islam nel 1153, ma questa credenza religiosa si mescola con il folklore e le credenze soprannaturali dei primi abitanti dell’isola.

La ricchezza culturale può essere apprezzata in diversi ambiti dalla musica alla costruzione delle barche.

La prima è suonata normalmente con il tamburo locale, il bodu-beru o grande tamburo, che è simile a quello di origine africana.

Il dohni delle Maldive è una barca a vela costruita da esperti operai che è molto simile al dhow, la tradizionale imbarcazione araba. 

 

L’isola di Male’ è il punto perfetto per iniziare un tour dell’arcipelago.

Se la vostra definizione di paradiso comprende cielo azzurro e sole splendente, un posto dove la difficoltà maggiore è capire quale sia la spiaggia più bella.

 

Basta solo un parola per descrivere le Maldive: perfezione.

I nostri itinerari vi faranno scoprire, un’isola dopo l’altra, meravigliose spiagge di finissima sabbia bianca, caratteristici villaggi di pescatori ed eleganti resort turistici dove potrete usufruire di servizi di alta qualità, e suggestivi atolli disabitati e incontaminati.

Snorkeling, diving, ricca vita marina tutto in acque stupende dove potrete anche godervi un bagno rilassante.

Per chi è in luna di miele, appassionati del sole, divers, o semplicemente tutti coloro che sono alla ricerca di una nuova crociera, ricordi insostituibili e appassionanti storie, le Maldive hanno tutto quello che una persona può volere da un’indimenticabile vacanza in navigazione.

 

Ipotesi Itinerario – 8 giorni e 7 notti

 

Giorno 1: Hulhumale Lagoon - Banana Reef (North Male' Atoll) - Gulhi Island (South Male' 

Atoll) - 2h00

Imbarco nella laguna di Hulhumale’ alle 14.00, dopo il trasferimento dall’aeroporto di Male’. Dopo 20 minuti di navigazione arrivo a Banana Reef (atollo North Male’) uno stupendo luogo dove fare snorkeling dove potrete vedere di sicuro le mante. Navigazioen verso l’atollo South Male’ e ancoraggio di fronte a Gulhi Island (1h30min). 

 

Giorno 2: Gulhi Island - Sand Bar (South Male' (Kaau) Atoll) - Bodu Kaashi Huraa (South Ari 

Atoll) - Omadhoo Island (South Ari Atoll) - 4h30

Visita dell’isola e del suo pacifico villaggio di pescatori dove potrete ammirare una piccolo cantiere navale dove vengono costruite le barche locali. Dopo 1h30 di navigazione arriverete in un vero e proprio paradiso terrestre: Sand Bar. Dopo tre ore di navigazione si arriva all’atollo Ari si ormeggia di fronte a Bodu Kaashi Huraa, una spettacolare isola disabitata circondata dalla barriera corallina, con una ricca vita marina. 

 

Giorno 3: Omadhoo Island - Meerufenfushi - (South Ari Atoll) - 2h00 

Visita dell’isola e del villaggio dei pescatori caratterizzato da case bianche e Verdi con bei giardini con albero del pane e manghi. Attraversato il villaggio si arriva in una bellissima spiaggia di sabbia fine bianca dove potrete ammirare moltissime conchiglie e altri tesori. Al ritorno potrete godere dell’ospitalità locale assaporando te, caffè e bevande fredde e mangiando samossas. Dopo 1h30 di navigazione arrivo a Meerufenfushi, uno dei gioielli più belli delle Maldive, protetto da una laguna: una piccola piscina naturale circondata da una spiaggia paradisiaca. 

Giorno 4: Meerufenfushi (South Ari Atoll) - Raiy Dhiggaa or Dhiggiri - Reef near Lily Beach 

(South Ari Atoll) - 1h00

Navigazione di 45 minuti verso Raiy Dhiggaa un’isola privata con solo due abitanti: i due guardiani. 

 

Giorno 5: Raiga Dhigghiri - Ranveli Resort - Daghetti (South Ari Atoll) - 2h30

Navigazione di due ore verso Ranvaeli Beach Resort, dove si potrà fare diving approfittando del diving center del resort, o godere delle altre comodità offerte. Nel tardo pomeriggio navigazione di 30 minuti e arrivo a Daghetti Island, dove c’è un villaggio che sembra essere uscito da un’altra era. 

 

Giorno 6: Daghetti - Sand Bank (South Male' Atoll) - Guraidhoo (South Male' Atoll) - 3h30 

Visita al villaggio e al museo che mostra la vita locale come era all’inizio del secolo scorso. L’orgoglio degli abitanti è un gigantesco albero di fico Banian che ha centinaia di anni. Navigazione di tre ore verso l’atollo di South Male’ e, inifine, arrivo a Guraidhoo Isalnd. 

 

Giorno 7: : Guraidhoo - Maadhoo Finolhu or Kuda bandos - Male' - Hulhumale' Lagoon 3h00

Visita all’isoal dei pescatori, la barca vi porterà o a Maadhoo Finolhu (South Male' Atoll) o a Kud Bandos (Noth Male' Atoll) a seconda del tempo e della disponibilità dell’isola. Prima del tramonto, rientro alla laguna di Hulhumale’.

Crociere


Forse vorresti provare...

Maldive: crociera Dream in catamarano

Una crociera da sogno tra atolli incontaminati, mare cristallino e spiagge di sabbia bianchissima. A bordo di catamarani confort con equipaggio.